5 buone ragioni per scegliere la riflessologia plantare

Disciplina alernativa o complementare ? La riflessologia plantare è considerata sempre di piu’ un’efficace tecnica naturale che sta prendendo campo.

5 buoni motivi per scegliere la riflessologia plantare

E’ una pratica antichissima che, prendendo spunto dalla medicina tradizionale cinese, si basa sulla « lettura » del piede come punto di riferimento del corpo umano. Ad ogni parte del piede corrispondono organi, parti del corpo, ghiandole ed emozioni ad essa correlati, come paura e rabbia. Il piede è una mappa privilegiata per il terapeuta che aiuta il paziente a raggiungere un equlibrio psico-fisico. 

Come funziona

Il terapeuta attraverso il massaggio dei punti riflessi del piede stimola le terminazioni nervose a collegate all’organo in questione ed invia dei messaggi affinchè il nostro organismo si autoregoli.  

Quali sono quindi 5 buone ragioni per scegliere di sottoporsi ad una seduta di riflessologia plantare ?

  1. Attenuare lo stress, procurando una sensazione generale di benessere e di relax. Lo stress è all’origine di molti malfunzionamenti dell’organismo Con l’uso della riflessologia plantare si ha un’azione sul sistema nervoso autonomo il quale si mette in moto per rallentare le nostre funzioni. Per questo la respirazione si calma e il battito cardiaco rallenta.
  2. Proteggerci dai mali dell’inverno aumentando le difese immunitarie del nostro organismo. La stimulazione del sistema linfonoide con le sue stazioni di difesa e i suoi organi immunitari, permette di sollevare una barriera contro gli agenti esterni come microbi e virus.
  3. Migliorare la circolazione sanguigna e linfatica. Grazie alle pressioni plantari aiutiamo il sangue a raggiungere il cuore e da lì ad essere inviato alle cellule. Queste ultime saranno meglio ossigenate e nutrite.
  4. Facilitare le funzioni di eliminazione del corpo stimolando gli organi emuntori (fegato, intestino, pelle, polmoni, reni). Questi organi sono vere e proprie  « porte di uscita » per le tossine accumulate dal nostro corpo. Per una buona salute, è importante eliminare i prodotti metabolici non utilizzati dall’organismo.  
  5. Aiutare il corpo a ritrovare il suo equilibrio o omeostasi.Un disequilibrio in una parte del corpo si ripercuote sulle altre dal momento che tutti gli organi sono interdipendenti fra di loro.

Il mio consiglio è usare la riflessologia plantare in maniera preventiva per migliorare il nostro equilibrio psico-fisico e mantenere il benessere fisico e mentale.

Serena Rizzello
Serena Rizzello

Di formazione letteraria, ho lasciato Genova, la mia città natale, per insegnare italiano in Francia. La mia crescita personale ha coinciso con la scoperta delle discipline naturali.
Riconoscendo l’importanza delle tecniche corporee sul benessere psico-fisico, ho voluto formarmi ai massaggi e successivamente alla riflessologia plantare. Ho quindi aperto uno studio a Nizza in cui potere esercitare queste professioni. E-mail : srizzello77@gmail.com

Find me on: Web | Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *