Cheesecake al limone vegano

E’ possibile realizzare un cheesecake senza latticini? Questa ricetta vegana è ideale per realizzare un delizioso cheesecake completamente vegano

Cheesecake al limone vegano
Foto dello Chef Giulia Visci

Con la preparazione possiamo ottenere 12 fette di cheesecake utilizzando una tortiera standard (quelle con la cerniera).

Per misurare le quantità, ho seguito il sistema di tazze e cucchiai americano. Esistono in commercio, per pochi euro, i kit con le tazze e i cucchiai, comodissimi per misurare con precisione gli ingredienti. 

  • C = Cup ovvero tazza
  • T= Table spoon, cucchiaio da tavola
  • t= tea spoon, cucchiaio da te

Base di mandorle

  • 1 C di crema di datteri
  • 2 C mandorle ½ t cannella
  • presa di sale

La base del Cheesecake è composta da datteri e mandorle.

Per la crema di datteri: frullare un po’ di datteri e acqua fino a ottenere una consistenza densa e cremosa. Se ne può’ fare una quantità maggiore perché si conserva in frigo in un vasetto di vetro a chiusura ermetica per un mese almeno.

Tritare le mandorle in un robot da cucina ma senza ridurle in farina. Aggiungere la crema di datteri e il sale e azionare di nuovo per un minuto (dipende dalla macchina che usate).

Foderare la base della tortiera con la carta forno e premere la base di datteri e mandorle fino a ricoprire tutta la base della tortiera. Lo spessore dovra’ essere di mezzo cm circa, ma se viene piu’ alta non e’ affatto un problema.

Crema al limone e anacardi

  • 3 C anacardi precedentemente ammollati
  • 1 C latte di riso
  • 1/2 C agave
  • succo di limone
  • 1/2 C acqua
  • 2 T scorza di limone grattugiata
  • 2 T estratto di vaniglia
  • 2 t lievito alimentare in scaglie
  • 1/2 t sale
  • 1 C olio di cocco deodorato

Frullare tutti gli ingredienti tranne l’olio di cocco fino a ottenere una consistenza cremosa e setosa. Quindi aggiungere l’olio di cocco che avrete precedentemente fatto sciogliere a bagnomaria e frullare un altro minuto finche’ l’olio di cocco non sara’ ben incorporato. Versare nella tortiera e mettere in freezer per tutta la notte. Sganciare la tortiera quando il cheesecake e’ ancora congelato e far ammorbidire in frigorifero dove può’ essere conservato per 5 giorni.

Il vostro Cheesecake vegano è pronto per essere gustato.

Buon appetito da Giulia Gemma Visci – Chef Raw Vegan

Giulia Gemma Visci: pescarese di nascita e berlinese di adozione. Diplomata nel 2015 alla «Matthew Kenney culinary> di Los Angeles, una delle piu’ importanti scuole di cucina raw vegan nel mondo. E’ autrice e co-autrice di due libri : «Il nuovo nel piatto : 128 ingredienti conosciuti da pochi ma alla portata di tutti» (Ponte alle Grazie) e «La dieta slow aging» insieme a Pier Paolo Rovatti (Gribaudo/Feltrinelli). Lavora in tutta Europa come insegnante di cucina crudista e vegana, oltre a organizzare catering e cene private. Per contatti: giuliarawchef@gmail.com

La Redazione
La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *