Farina di ceci per capelli lucidi e corposi

Farina di ceci per capelli corposi e lucidi

La farina di ceci è un detergente usato sin dai tempi degli Assiri, lo sapevate ? Certo ora suona strano lavarsi con la farina eppure funziona.

Ho scoperto come usarla per farne uno shampoo e i risultati sono soprendenti. 

Ecco gli ingredienti per creare il vostro shampoo 100% Naturale fatto in casa

  • Farina di ceci  – 2 cucchiai
  • Miele – 1 cucchiaio
  • Acqua calda – 2 cucchiai circa
  • Amido di mais – 1 cucchiaio
  • 5/6 gocce di olio essenziale

Per i capelli lungi si consiglia di raddoppiare le dosi.

Procedimento  

Mettere la farina di ceci, l’amido di mais e il miele in una ciotola. Cominciate ad amalgamare con una forchetta. Aggiungere l’acqua calda, un cucchiaio alla volta, fino ad creare una pasta liscia, consistente ma anche fluida piu’ facile da usare.

Come lavarsi i capelli

Pettinatevi i capelli da asciutti perché poi potrebbe essere difficile. I capelli, soprattutto lunghi, tenderanno ad annodarsi. Inumidite bene i capelli e mettete il vostro shampoo di farina di ceci solo sulle radici. Risciacquate bene per evitare residui.

Applicate il balsamo sulle punte se i capelli vi sembrano secchi.

Alla fine fate sempre un risciacquo con acqua fredda e aceto (1 cucchiaio su 1 litro d’acqua).  L’acqua acida serve a riequilibrare il Ph della cute (anche quando fate lo shampoo chimico) e a chiudere bene le squame dei capelli, rendendoli lucidi.

Oli essenziali quali usare? Scegliete quelli adatti al vostro problema

oli essenziali quali usare

Per stimolare la crescita e ridurre la caduta : Olio Bay di Saint Thomas, Cedro dell’Atlantico, Salvia Sclarea, Pompelmo

Per la forfora e i capelli grassi: Limone, Rosmarino, Geranio, Alloro, Patchouli

L’effetto finale ?

Avrete dei capelli pulitissimi, lucidi e soprattutto corposi. La farina tende a sostenere il capello alla radice dando un volume importante. 

Consiglio questo shampoo a chi ha i capelli grassi, fini e che si sporcano facilmente. 

Per chi ha i capelli normali o secchi è meglio far precedere lo shampoo da un impacco di olio di ricino e olio di mostarda (da applicare solo sulla cute). Io, con I capelli secchi, faccio questo shampoo solo una volta ogni 40 giorni. 

In generale vi consiglio di provare e adattare la ricetta di volta in volta ai vostri capelli e necessità.

Caterina Luchetti
Caterina Luchetti

Insegnante di Qi Gong, Meditazione e Life Coach. Sono Marchigiana e vivo a Nizza da più’ di 14 anni. Il mio percorso è il risultato di tanti incontri e di una sola morale « Nulla accade per caso ».
e-mail: caty.slowlife@gmail.com

Find me on: Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *