• Immagina la luce di una bella giornata di sole …all’improvviso le nuvole si addensano …
  • Il cuore è senza dubbio il motore di Federica Continanza, la Chef toscana che piuttosto che «&…
  • Il coraggio di Roberta Raeli parte da un sogno e dal disegno di una realtà …
  • La stanza dei tesori era a portata di mano ma Daiju non lo sapeva quando …
  • Da sogno a visione è la freccia scoccata dall’arco di Gianluca Giannoni, lo chef di 50 …
  • Tra sogno e Realtà c’è un passo : la distanza tra un punto e un …
  • Meditare è un anti- stress ma che fare quando accade il contrario ?  Quel tappetino « ci sta …
  • La fame puo’ essere gestita e la nostra autostima può’ crescere con pressioni regolari delle …
  • Noci del sapone per lavarsi in capelli ? In realtà non è stata una mia idea …
  • La farina di ceci è un detergente usato sin dai tempi degli Assiri, lo sapevate ? Certo …
  • Lo stress non si fa annunciare, arriva quando non te lo aspetti e non guarda …
  • Ci sono esercizi per rafforzare il sistema immunitario e si basano sull’attivazione della nostra …
  • Ma come fanno gli astronauti a resistere all’isolamento sconnessi da tutto, in spazi ristretti …
  • Quelques gouttes de Ravintsara sur les mains peuvent nous aider à prévenir le virus. Si …
  • Poche gocce di Ravintsara sulle mani possono aiutarci nella prevenzione del virus. Se siete a …
  • I want to dedicate this post to the women, friends, sisters, leaders that I meet …
  • Je veux dédier ce post aux femmes, amies, sœurs, leaders que je rencontre …
  • Voglio dedicare questo post alle donne, amiche, sorelle, leaders che incontro ogni giorno e che …
  • Protagonista indiscusso il limone a la “Fête du citron” nata negli anni ’30 a Menton …
  • Le regole d’oro per rimanere in forma durante le feste

    Durante le feste rimanere in forma rappresenta una vera sfida. Le tentazioni sono tante e ai pranzi con familiari e amici risulta difficile rinunciare anche solo per motivi di cortesia e convivialità.

    le regole d'oro per restare in forma durante le feste

    L’atteggiamento più corretto in questi  casi non è tanto una frustrante e completa astensione ma piuttosto una moderata misura. Bisogna saper scegliere cosa e quando assaggiare.

    In generale, a maggior ragione durante le Feste, è importante saper selezionare cosa potersi concedere senza pentimento. E’ importante mettersi a tavola facendo delle vere e proprie scelte razionali, avendo un’idea chiara delle calorie e del valore nutrizionale di ciò che stiamo per mangiare.

    Ecco alcune regole d’oro per tenersi in forma

    1. Cercate di seguire un corretto regime alimentare durante i giorni non festivi ed evitate che ci siano quindici o più giorni consecutivi di eccessi alimentari.
    2. Valorizzate al massimo l’assaggio, la degustazione, il sapore dei cibi o delle bevande piuttosto che eccedere oltre i limiti con porzioni esagerate scelte per “gola”.
    3. Mangiate lentamente e in modo consapevole. L’organismo impiega circa 20 minuti per avvertire il senso di sazietà. Inoltre, a parità di tempo, mangiando lentamente ingerirete meno cibo. Cercate di gustare le pietanze e concentratevi sui sapori: mangiare con consapevolezza eviterà di ingozzarvi.
    4. Sorvolate su antipasti o stuzzichini di inizio pasto molto calorici. Cercate di assaggiare in quantità ridotte primi piatti e dolci, privilegiando portate a base di pesce o carne bianca e cibi meno grassi e meno elaborati.
    5. Fatevi delle “scorpacciate” abbondanti di verdure anche nei giorni di festa, aiutano a saziare maggiormente.
    6. Non dimenticate di idratarvi abbondantemente, con semplice acqua o se preferite tisane calde (senza zucchero): una giusta idratazione corporea è fondamentale per un sano e corretto metabolismo cellulare.
    7. Di fondamentale importanza e’ evitare un eccesso di alcolici e in particolare tutti i superalcolici. Vi ricordo che la dose giornaliera di alcool raccomandata è di un bicchiere di vino/birra. Anche durante le festivita’ queste quantita’ non andrebbero superate.
    8. Se siete voi ad organizzare la festa, preparate una quantità giusta di pietanze in base al numero di ospiti. Questo evita avanzi di cibo che, per non essere buttati, saranno consumati nei giorni successivi.
    9. Se siete invitati a una festa, fate in modo che le trasgressioni rappresentino un’eccezione e non la regola. Non usate le festivita’ natalizie come una giustificazione per trasgredire. Vi ritroverete alla fine delle festività con 4-5 kg di sovrappeso.
    10. In compagnia di familiari e amici davanti ad una tavola imbandita recuperate il gusto di stare insieme e di conversare. Cosi’ il cibo diventa un mezzo attraverso cui condividere momenti piacevoli piuttosto che il fine ultimo dell’incontro.
    11. Fate il possibile per compensare qualche eccesso alimentare con un incremento del movimento. Le festivita’ natalizie rappresentano anche un’opportunità per essere più attivi e sentirsi piu’ in forma. Basterà fare una passeggiata di 30 minuti al giorno per mantenere il peso sotto controllo. Cerca di trovare il tempo per farlo, sempre.

    Qualche semplice ma efficace suggerimento…

    Anche se puo’ sembrare molto ovvio, ponete l’attenzione piu’ sulle persone che incontrerai, che sul cibo. Bisognerebbe sempre ricordarsi che, durante le festivita’ natalizie, le cene e gli eventi sociali servono a trascorrere un po’ di tempo con familiari e cari amici piu’ cari. Le cene non sono solo un’occasione per mangiare.

    Infine, preparatevi in modo da non arrivare alla festa a stomaco completamente vuoto. Cercate di fare uno spuntino leggero, scegliendo alimenti ricchi di proteine (yogurt magro o un pezzetto di ricotta). Le proteine ti faranno sentire sazia più a lungo. Come alternativa, e’ possibile optare per un po’ di insalata verde, in quanto le fibre contenute nell’insalata favoriscono il senso di sazietà. Attenuando il senso di fame, potrai avvicinarti al buffet o sederti a tavola mantenendo il controllo e di sicuro sarai meno propensa a fare scelte impulsive nel corso della festa.

    Cerca di non saltare mai i pasti prima di una festa, altrimenti arriverai affamata e finirai per mangiare troppo. Se proprio non sei riuscita a sgranocchiare nulla prima di andare alla festa, chiedi un bel bicchiere d’acqua appena arrivi, ti aiuterà a sentirti piu’ sazia.

    Eugenio Mariani
    Eugenio Mariani

    Laureato in Farmacia all’Università degli Studi di Trieste (1986) opero da oltre 30 anni nel settore farmaceutico dove ho sempre ricoperto e ricopro posizioni apicali nella gestione aziendale. 
    Da sempre mi sono interessato ed appassionato a tematiche legate al benessere, alimentazione e salute.  Ho sempre vissuto a Milano e dal 2008 vivo e lavoro in Svizzera a Lugano.

    Come scegliere tra Yoga e Qi Gong

    Come scegliere tra Yoga e Qi Gong View Post

    Idee regalo per la casa e il benessere

    Idee regalo per la casa e il benessere View Post

    Pandoro o Panettone a Natale ?

    Pandoro o Panettone a Natale ? View Post

    La solitudine: chi contattare e come dare una …

    La solitudine: chi contattare e come dare una mano View Post

    Scegliere i regali di Natale, tra desideri e …

    Scegliere i regali di Natale, tra desideri e utilità View Post

    Stress Natalizio? Il rimedio è la Riflessologia Plantare

    Stress Natalizio? Il rimedio è la Riflessologia Plantare View Post