Piu’ Qi Gong e Meno Stress

Lo stress e la mancanza di tempo sembrano ormai scandire il nostro quotidiano.

Piu' Qi Gong Meno Stress

Le ore di una giornata rimangono immutate ma è la nostra percezione che le rende diverse. Ci sono persone che vorrebbero essere sempre altrove e questo è causa di angoscia e stress.

Ecco perché il « Qi Gong » si rivela un ottimo metodo « anti-stress ». 

Questa antichissima pratica cinese, che combina movimenti lenti con tecniche di respirazione, è in grado di creare una connessione con  « noi stessi ». Ci permette di ascoltare il nostro corpo, le nostre sensazioni e intuizioni, permettendoci di vivere meglio il momento presente.

Il Qi gong è in grado di far fluire l’energia vitale « QI » all’interno del nostro corpo. Questo provoca un rafforzamento della nostra vitalità e il recupero dell’equilibrio corpo-mente, con effetti positivi sulla diminuzione di angoscia e stress. 

Quando siamo vittime di pressioni l’energia corporale tende a dividersi in due parti ben distinte. La parte superiore con petto, spalle testa e quella inferiore con ventre e gambe. E’ per questo che avvertiamo una sensazione di non armonia, con difficoltà a respirare e mancanza di concetrazione. 

Piu' Qi Gong meno Stress 1

Questa « rottura » tra alto e basso è l’immagine della scissione energetica tra Yin e Yang

Siamo tutto il tempo in modalità « Yang » cioé di azione come la definiscono i cinesi e non ci accorgiamo che stiamo consumando la nostra energia. L’azione è la parte visibile della « punta dell’iceberg », ma bisogna considerare tutta la parte « sommersa » che l’alimenta. La parte « Yin » piu’ profonda delle cose che ci aiuta a ricaricare le batterie e a sentirci meno spossati.

In poche parole non possiamo sempre correre ma dobbiamo anche saper rallentare.

Gli esercizi di Qi Gong, con movimenti lenti cadenzati dal ritmo della respirazione,  ci aiutano  a rallentare, a ristabilire l’equilibrio tra Yin e Yang, abituandoci a farci sentire il corpo nella sua interezza. 

Quando siamo « sconnessi » e sotto stress gli esercizi del Qi Gong ci permettono di ritrovare l’armonia psico-fisica, sciogliendo le tensioni con dolcezza. Le tecniche di questa antica disciplina che agiscono sui meridiani dell’agopuntura sono, infatti in grado di sciogliere le tensioni emotive e corporali. 

Non a caso dopo una seduta di Qi gong si ha l’impressione di avere il corpo piu’ leggero e la sensazione di essere risollevati. Avete presente quella sensazione di togliersi un peso dal cuore ?

Ecco 2 esercizi « anti-stress » da provare a casa

  • La punta dell’Iceberg : mettetevi in piedi con le gambe aperte alla larghezza delle spalle. Le ginocchia sono leggermente piegate, in modo che le gambe restino toniche ma rilassate. Rilasciate le tensioni alle spalle, focalizzando l’attenzione sulle vostre scapole come se dovessero essere ancorate verso la terra. Con una grande inspirazione sollevate le spalle, il collo e il petto, con l’espirazione seguente rilasciate tutto il corpo verso il basso. Ripetete questo esercizio 3 volte rapidamente e 2 volte molto piu’ lentamente. Focalizzatevi nella sensazione di rilassamento muscolare, al rilascio del corpo verso il basso.
  • La sfera di luce : sdraiatevi e posizionate le mani sul ventre. Focalizzate la vostra attenzione nella parte bassa del corpo imaginando una sfera di luce all’interno del ventre. Installate la respirazione addominale : con un’inspirazione gonfiate l’addome con l’espirazione ritraetelo. Sincronizzate l’immagine della sfera al respiro. All’inspirazione la sfera diventa grande con l’espirazione diventa piu’ piccola. Potete anche aggiungere la sensazione di calore : inspirando la sfera diventa piu’ grande e calda, espirando piu’ piccola e fredda. Praticate questa respirazione prima di andare a letto e dormirete sonni tranquilli.

Caterina Luchetti
Caterina Luchetti

Insegnante di Qi Gong, Meditazione e Life Coach. Sono Marchigiana e vivo a Nizza da oltre 11 anni. Il mio percorso è il risultato di tanti incontri e di una sola morale « Nulla accade per caso ».
e-mail: caty.slowlife@gmail.com

Find me on: Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *