Qi gong. Cos’è e come ti aiuta a fare il pieno di energia

Qi gong cos e a cosa serve

Ti senti stressato? Hai la sensazione di non progredire, fai fatica a trovare il tempo per rilassarti? Probabilmente la tua energia è bassa, sei spesso giu’ di corda e ti trovi a combattere le tensioni del tuo corpo (mal di testa, mal di schiena…) oppure piccole malattie croniche. Tutto quello che hai provato non funziona? Un rimedio c’è.

Si chiama Qi Gong : 15 minuti di pratica regolare possono ridurre lo stress, aumentare l’energia e prevenire le malattie, rinforzando mente, corpo e spirito.

Se hai già sperimentato qualche metodo nel campo della medicina energetica, dei trattamenti olistici per curare le malattie e potenziare il tuo sistema immunitario, probabimente hai già assaporato qualcosa del Qi Gong.

Gran parte dei metodi attuali olistici sono basati sulle pratiche antiche sviluppate dai Maestri di Qi gong in Cina: gli Scienziati originali dell’energia sottile del corpo. Il Qi gong è una disciplina orientale antichissima a metà strada tra lo Yoga e la meditazione. Si tratta di una serie di esercizi e pratiche tramandati dalla medicina tradizionale cinese secondo cui l’uomo riceve alla nascita la propria « energia vitale ».

La capacità di dirigere questa preziosa energia, di accudirla e preservarla determinerà il suo stato di salute e la sua longevità. « Qi » significa energia e « Gong » esercizio. QI Gong è una disciplina che insegna a dirigere la propria energia.

Attraverso semplici esercizi, meditazione e concentrazione nelle zone del corpo si stabilisce un contatto con la propria fisicità, una relazione con il proprio corpo e, piu’ in profondità, con le proprie emozioni. I movimenti sono ritmati dal respiro e dalla musica e assumono la forma di una « danza energetica ».

Vediamo ora alcuni benefici piu’ evidenti del Qi Gong:

  • Benessere generale e aumento della vitalità . Sin dalla prima pratica si ha la sensazione di un benessere totale e diffuso nel corpo. Hai presente quella sensazione che si avverte dopo un tuffo nel mare ? Quando esci dall’acqua e ti senti leggero, purificato e senza pensieri ? Alcune persone descrivono questo « stato » di leggerezza come se camminassero sulle « nuvole »
  • Abbassamento dello stress. Si avverte subito un abbassamento della tensione e degli stati ansiosi. La mente si calma e si libera e dimentica il problema quotidiano. La pratica regolare aiuta a ridurre gli statio d’ansia piu’ profondi e i pensieri « ripetitivi »
  • Miglioramento del sonno. Dopo la pratica di Qi gong si cade tra le braccia di Morfeo senza pensieri, proprio come quando eravamo piccoli. Quel sonno profondo riparatore, che ci fa sentire riposati e di ottimo umore la mattina.
  • Miglioramento della capacità digestiva e delle funzioni intestinali. Riusciamo a digerire meglio gli alimenti e il nostro transito intestinale si regolarizza.

Questi sono alcuni benefici e ora che hai capito come funziona non ti resta che provare.

Per approfondire

Caterina Luchetti
Caterina Luchetti

Insegnante di Qi Gong, Meditazione e Life Coach. Sono Marchigiana e vivo a Nizza da oltre 11 anni. Il mio percorso è il risultato di tanti incontri e di una sola morale « Nulla accade per caso ».
e-mail: caty.slowlife@gmail.com

Find me on: Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *